Home
Open Recipes

Penne alla Norma senza lattosio

Open recipes

Open recipes

Penne alla Norma senza lattosio

37 minuti totali

  • Media
  • Senza lattosio

Le penne alla norma sono un piatto tipico della cucina siciliana, ma se sei intollerante al lattosio, potresti avere delle limitazioni. Con questa ricetta di penne alla norma senza lattosio, puoi goderti la combinazione perfetta di melanzane, pomodoro e formaggio senza lattosio in un piatto cremoso e saporito. Segui i passaggi facili e prepara questo primo piatto adatto agli intolleranti al lattosio.

Collezioni

Collezioni

Open Recipes

Le ricette più amate, pensate per te. Nuove Open Recipes in arrivo.

Ingredienti

4 persone

320g Rigatoni Barilla Classici o Penne Rigate
1kg pomodori rossi freschi (San Marzano)
250g melanzane
50g cipolla
50g ricotta salata senza lattosio o formaggio di pecora a pasta dura senza lattosio, grattugiato
30ml EVO
q.b. Olio di girasole per friggere
6 foglie basilico fresco
1 spicchio Aglio
q.b. Farina (per friggere le melanzane)
A piacere Sale e pepe

Disclaimer

Gli individui con allergie o esigenze alimentari specifiche sono tenuti a verificare che gli ingredienti da loro utilizzati per la preparazione delle ricette siano compatibili a tali necessità.

Preparazione

Step 1

Lavare, asciugare e tagliare a cubetti di 1 cm di larghezza le melanzane. Disporre in uno scolapasta e cospargere di sale per eliminare l'umidità interna. Dopo mezz'ora, infarinare e friggere in abbondante olio di girasole.

  • melanzane
  • farina
  • olio di girasole

Step 2

In una padella, far sudare la cipolla tritata grossolanamente con l'olio e uno spicchio d'aglio intero sbucciato. Lavare i pomodori e tagliarli a dadini, quindi aggiungerli alla padella. Salare, pepare e cuocere per circa 10 minuti, quindi passare al passaverdura.

  • cipolla
  • olio d'oliva
  • aglio
  • pomodori

Step 3

Aggiungere le melanzane fritte alla salsa di pomodoro. Nel frattempo, lessare la pasta in abbondante acqua salata.

Step 4

Scolare al dente e condire con la salsa, aggiungendo il basilico spezzettato con le mani.

  • pasta
  • basilico

Step 5

Impiattare e cospargere con la ricotta salata grattugiata.

  • ricotta salata grattugiata

Cottura passiva

Sapevi che puoi cucinare la pasta con l'80% di emissioni in meno? Prova la cottura passiva! Utilizza il calore dell'acqua appena bollita per cuocere la pasta, senza bisogno di continuare a bollire o di controllarla. È un modo migliore per cucinare la pasta, risparmiando energia, tempo e rispettando l'ambiente.