Home
Open Recipes

Penne alla Norma Classiche

Open recipes

Open recipes

Penne alla Norma Classiche

37 minuti totali

  • Classica
  • Media

La ricetta delle penne alla Norma è un classico della cucina siciliana. Il piatto prende il suo nome dall'opera di Vincenzo Bellini "Norma". L'ingrediente principale della ricetta sono le melanzane, che vengono fritte e poi mescolate con il sugo di pomodoro. La pasta viene poi condita con il sugo alle melanzane e completata con una spolverata di ricotta salata. Le penne alla Norma rappresentano un primo piatto gustoso e nutriente, perfetto per un pranzo o una cena in famiglia.

Collezioni

Collezioni

Open Recipes

Le ricette più amate, pensate per te. Nuove Open Recipes in arrivo.

Ingredienti

4 persone

320g Rigatoni Barilla Classici o Penne Rigate
1kg pomodori rossi freschi (San Marzano)
250g melanzane
50g cipolla
50g ricotta salata grattugiata
30ml EVO
q.b. Olio di girasole per friggere
6 foglie basilico fresco

Disclaimer

Gli individui con allergie o esigenze alimentari specifiche sono tenuti a verificare che gli ingredienti da loro utilizzati per la preparazione delle ricette siano compatibili a tali necessità.

Preparazione

Step 1

Lavare, asciugare e tagliare a cubetti di 1 cm di larghezza le melanzane. Disporre in uno scolapasta e cospargere di sale per eliminare l'umidità interna. Dopo mezz'ora, infarinare e friggere in abbondante olio di girasole.

  • melanzane
  • farina
  • olio di girasole

Step 2

In una padella, far sudare la cipolla tritata grossolanamente con l'olio e uno spicchio d'aglio intero sbucciato. Lavare i pomodori e tagliarli a dadini, quindi aggiungerli alla padella. Salare, pepare e cuocere per circa 10 minuti, quindi passare al passaverdura.

  • cipolla
  • olio d'oliva
  • aglio
  • pomodori

Step 3

Aggiungere le melanzane fritte alla salsa di pomodoro. Nel frattempo, lessare la pasta in abbondante acqua salata.

Step 4

Scolare al dente e condire con la salsa, aggiungendo il basilico spezzettato con le mani.

  • pasta
  • basilico

Step 5

Impiattare e cospargere con la ricotta salata grattugiata.

  • ricotta salata grattugiata

Cottura passiva

Sapevi che puoi cucinare la pasta con l'80% di emissioni in meno? Prova la cottura passiva! Utilizza il calore dell'acqua appena bollita per cuocere la pasta, senza bisogno di continuare a bollire o di controllarla. È un modo migliore per cucinare la pasta, risparmiando energia, tempo e rispettando l'ambiente.