Home
Open Recipes

Carbonara Halal

Open recipes

Open recipes

Carbonara Halal

15 minuti totali

  • Facile
  • Halal

Cercate piatti classici italiani in versione halal? La nostra ricetta della carbonara halal è la soluzione perfetta! Una ricetta più inclusiva per portare in tavola il sapore e la cremosità della carbonara classica, in versione halal. Perché aspettare?

Collezioni

Collezioni

Open Recipes

Le ricette più amate, pensate per te. Nuove Open Recipes in arrivo.

Ingredienti

4 persone

320g Spaghetti Barilla® No.5
200 g Ceci in scatola (precotti)
10 g Paprika affumicata in polvere
4 Tuorli d'uovo
100 g Pecorino Halal o formaggio di pecora stagionato, grattugiato
5 ml E.V.O.
A piacere Pepe nero
A piacere Sale

Disclaimer

Gli individui con allergie o esigenze alimentari specifiche sono tenuti a verificare che gli ingredienti da loro utilizzati per la preparazione delle ricette siano compatibili a tali necessità.

Preparazione

Step 1

Lavare e asciugare i ceci. Tostarli con cura in forno preriscaldato a 200° C per circa 20 minuti, finché non diventano croccanti e tostati.

  • Ceci

Step 2

Cuocere gli spaghetti al dente in acqua bollente salata. Conservare per dopo un po' di acqua di cottura.

  • Spaghetti

Step 3

In una ciotola, sbattere i tuorli d'uovo con il pecorino grattugiato. Mescolare il tutto con un po’ d’acqua di cottura, fino a ottenere una consistenza liscia e cremosa.

  • Tuorli d'uovo
  • Pecorino

Step 4

In un'altra ciotola, mescolare i ceci tostati con l'olio extravergine d'oliva. Aggiungere paprika affumicata in polvere, sale e pepe a piacere.

  • Paprika
  • sale
  • pepe

Step 5

Mescolare gli spaghetti cotti con la crema al tuorlo d'uovo e lasciarli riposare insieme per 1 minuto.

Step 6

Servite la vostra pasta alla carbonara halal, condendola con una generosa cucchiaiata di ceci croccanti. Buon appetito!

Cottura passiva

Sapevi che puoi cucinare la pasta con l'80% di emissioni in meno? Prova la cottura passiva! Utilizza il calore dell'acqua appena bollita per cuocere la pasta, senza bisogno di continuare a bollire o di controllarla. È un modo migliore per cucinare la pasta, risparmiando energia, tempo e rispettando l'ambiente.

Spaghetti N. 5

Gli Spaghetti sono nati a Napoli, e fu Antonio Viviani nel 1842 a chiamarli così, perché sembravano piccoli pezzi di spago. Grazie al loro tradizionale diametro, intermedio nell'universo delle paste lunghe, sono fra i formati più versatili. Il segreto della bontà degli Spaghetti n. 5 Barilla? L'attenta selezione di grani duri pregiati coltivati in tutta Italia e una forma più corposa, studiata per dare agli Spaghetti Barilla uno spessore equilibrato e straordinaria consistenza.

  • Cottura 9 minuti
  • Confezione 500g
Scopri